Le mucche di Saccone: descargar la malga, San Matè

Preparativi Transumanza

In autunno anche le mucche rientrano dalle vacanze!

Dopo aver passato l’estate nelle malghe in alta quota le mucche ritornano in paese nelle loro stalle.

In Trentino, a Saccone, sull’Altopiano di Brentonico, questo evento diventa una festa per tutti: grandi e piccoli, giovani e anziani.

Tutto il paese si prepara a rincontrare le loro mucche che, dopo aver passato tanti mesi nei verdi prati delle montagne, scendono in valle per passare la stagione fredda nelle stalle.

Il rito della transumanza si ripete da generazioni e a Saccone questa festa ha preso il nome di “San Matè – Descargar la malga”.

La tradizione vuole che la discesa dalle malghe incominci proprio in coincidenza del giorno in cui si celebra “San Matè”, San Matteo, il 21 settembre.

Per accogliere le mucche tutto il paese si trasforma e si tinge dei colori più belli dell’autunno.

Le fontane vengono agghindate con fiori e frutta, gli allevatori con le donne e i bambini vestono i loro abiti tradizionali e i contadini offrono i prodotti che accuratamente hanno lavorato (latte, miele, formaggi).

La strada verso la malga per raggiungere le mucche

Iniziamo la nostra salita dal paese di Saccone, una piccola frazione di Brentonico che si trova a 742 metri di altitudine, per arrivare alla località Pozza sul Parco Naturale Locale del Monte Baldo.

La passeggiata è proprio piacevole si passa in mezzo a boschi e prati. Un percorso adatto a tutti che si può fare anche con i passeggini.

Arriviamo a malga Pozza e le mucche si trovano in un enorme prato. L’aria è fresca e frizzante e passiamo il tempo con Tommy a contarle e a dare a tutte un nome.

C’è la mucca Carolina, Bianchina, Camilla, Clarabella……qui bisogna dare spazio alla fantasia!

Gli allevatori, intanto, preparano e fanno belle, per l’occasione, le loro mucche ornandole con bellissime ghirlande di fiori dai diversi colori.

I cani iniziano il loro lavoro correndo da una parte all’altra dei prati e in pochi minuti radunano le mucche che diligentemente vanno a formare una fila.

E’ il momento più bello della giornata. Le mucche stanno scendendo dall’alpeggio, bambini e adulti le accompagnano in questo viaggio di rientro a valle.

I nostri bimbi viaggiatori hanno passato tutto il tempo ad ammirare le mucche addobbate a festa in questo splendido itinerario.

I caldi colori dell’autunno sul Parco del Baldo, l’allegro scampanio dei campanacci delle mucche e le grida gioiose dei bambini ci hanno accompagnati in questo pomeriggio unico.

Vivere e scoprire con i bimbi questo evento della tradizione contadina a contatto con la natura è stata un’esperienza molto emozionante.


Ti potrebbe interessare anche:

Castagno

La festa della castagna in Trentino


Ganzega orologio del tempo

La Ganzega d’Autunno


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy Cookie Policy impostazioni tracciamento pubblicità