Le 10 app più utili in viaggio

Le 10 app più utili in viaggio

Quali sono le 10 app più utili in viaggio?

Negli ultimi anni, soprattutto grazie alla tecnologia, il modo di viaggiare è cambiato radicalmente e sul nostro smartphone sono comparse tantissime app, alcune più utili in viaggio per la sua pianificazione e organizzazione.

In questo articolo vogliamo indicare le 10 app più utili in viaggio, o almeno quelle che, secondo noi, possono facilitare la programmazione della vacanza.

Iniziamo col dire che, come già sapete, le app per funzionare al meglio hanno necessità di essere connesse in rete (dati o wireless).

Alcune possono funzionare anche off-line, ovvero senza rete, ma non sempre sono affidabili.

Bisogna, quindi, tenere presente questo aspetto per non incorrere in spese telefoniche elevate, soprattutto quando si viaggia all’estero.

Il primo consiglio è di verificare l’utilizzo delle app anche senza rete e, se necessario, scaricare il pacchetto per il funzionamento off-line prima di partire.

Comunque, soprattutto all’estero, ormai le città sono spesso coperte da reti senza fili gratuite alle quali è possibile connettersi.

Poi quasi sempre negli hotel o negli appartamenti è presente una rete senza fili.

Le applicazioni più utili in viaggio con i bambini

Le app più utili in viaggio: compagnia aerea

Iniziamo quindi con l’app ufficiale della compagnia aerea con cui viaggeremo.

Ormai, tutte le compagnie aeree permettono di gestire, anche attraverso la loro applicazione, in maniera semplice e comoda la propria prenotazione.

Dal fare il check-in al recuperare i biglietti.

Una delle comodità, soprattutto se si viaggi con i bambini, è che spesso permettono di accedere a tutti i controlli in aeroporto senza avere i biglietti stampati.

Mostrando i biglietti direttamente sull’app si accede fino all’imbarco con le mani libere.

Vi consigliamo comunque di stampare sempre i biglietti, per sicurezza.

Infatti, non tutti gli aeroporti supportano questi servizi e se il nostro amato telefono poi decidesse di non funzionare proprio all’aeroporto…è meglio avere una stampa d’emergenza!

Se volete, al seguente link, vi lasciamo altri consigli su come prendere un aereo con i bambini.

LE APP PIÙ UTILI IN VIAGGIO: la prenotazione

Un’app indispensabile è sicuramente quella del sito dove è stata prenotata la sistemazione.

Con questa app è possibile avere tutti i dati della prenotazione sotto controllo e, in genere, permette anche di comunicare con l’host tramite messaggi interni all’applicazione.

Si possono verificare tutte le informazioni necessarie, ma anche comunicare l’orario di arrivo e di check-out, avere l’esatta indicazione dell’hotel con l’indirizzo corretto e il nome dell’host.

App con le mappe

Sicuramente tra le app più utili in viaggio per orientarsi ci sono quelle con le mappe.

Sono praticamente un navigatore portatile che ci aiutano, in particolare, a muoverci nelle città e nei luoghi che non conosciamo.

Ci sono tante app, alcune gratuite altre invece a pagamento.

Noi usiamo per esempio Google Maps gratuita e molto precisa.

LE APP PIÙ UTILI IN VIAGGIO: le traduzioni

Quando si viaggia all’estero, le persone che si incontrano parlano una lingua diversa dalla nostra e a volte non conoscono l’inglese.

Le app più utili in viaggio in questo caso sono quelle che ci aiutano con la traduzione.

Per esempio a noi sono servite molto quando abbiamo viaggiato in Bulgaria e Russia.

Un consiglio, scaricate off-line le lingue che vi interessano a casa prima di partire risparmiando traffico sulla rete all’estero.

LE APP PIÙ UTILI IN VIAGGIO: i taxi

Anche in questo caso ci sono tantissime app da usare per gli spostamenti anche in base alla destinazione del vostro viaggio.

In genere utilizziamo molto UBER, ma in alcuni paesi, per esempio in Russia, ci sono app specifiche come YANDEX, UBER RU, GETT.

Utili se viaggiate con i bambini perché potete richiedere anche i seggiolini direttamente nell’app e poi conoscere in anticipo il costo del tragitto da pagare in contanti o con carta di credito.

LE APP PIÙ UTILI IN VIAGGIO: i mezzi pubblici

Spostarsi nella località che stiamo visitando con i mezzi pubblici è sicuramente una di quelle cose che più ci fa avvicinare agli abitanti del luogo.

Adoriamo spostarci con metrò, tram e autobus, piace a noi e ai nostri piccoli e poi è anche economico.

Per godere al meglio di questi mezzi, spesso, nelle città c’è un app dedicata che può dare tantissime informazioni (per esempio orari, linee, tragitti, eventuali disservizi) e a volte permette persino di pagare il biglietto direttamente con il nostro smartphone.

Controllate che ci sia quest’app e scaricatela, sarà sicuramente utilissima.

LE APP PIÙ UTILI IN VIAGGIO: controllo della rete wireless

Ormai in tutte le città è facile trovare reti wireless gratuite ed aperte.

Comodissime per controllare la propria mail ed essere connessi anche in viaggio.

Queste reti però non sempre sono sicure, potrebbero sottrarci informazioni che abbiamo sul nostro telefono o addirittura introdurre qualche virus.

Per questo motivo vi consigliamo di scaricare qualche app di controllo della rete e di sicurezza per il vostro smartphone.

Quest’app vi servirà sicuramente anche a casa, non solo in viaggio.

LE APP per gestire la Carta di Credito

Chi non ha paura di essere “derubato” con la propria carta di credito?

Noi ci abbiamo pensato più volte e sembra scontato ma molti non hanno sul proprio cellulare l’app della propria carta di credito, utilissima anche in viaggio, vi permette di avere sotto controllo le spese che pagate in tempo reale.

Pagare il taxi o fare acquisti sarà sicuramente un po’ più sicuro.

Anche quest’app sarà utilissima anche a casa!

LE APP Per convertire le valute

Spesso in viaggio ci troviamo a dover abituarci ad utilizzare una moneta diversa dalla nostra e, almeno all’inizio, è difficile capire quanto si spende.

Con queste app, in un attimo, inserendo il paese in cui ci si trova o la moneta che si sta usando si riesce a sapere quanto stiamo spendendo nei nostri acquisti.

LE APP PIÙ UTILI IN VIAGGIO: l’unità di crisi

Infine parliamo di un’app molto utile, quella della nostra unità di crisi della Farnesina.

Con quest’app si può registrare il proprio viaggio e, in caso di bisogno, il nostro Stato saprà dove siamo e come rintracciarci.

Noi registriamo sempre tutti i nostri viaggi, ci fa sentire anche un po’ più vicini a casa.

E’ utile, gratuita e anche sicura.

Buon viaggio famiglie viaggiatrici e divertitevi con lo smartphone!


Potrebbe interessarti anche:

Passaporto per i bambini

Passaporto per i bambini: quando e come ottenerlo


Navigazione crociera

Assicurazioni di viaggio per la famiglia: una scelta importante


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.