La festa di Halloween

Zucca HalloweenLa notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre è la notte delle tenebre in cui si festeggia Halloween!

Un festa di origine celtica, diventata famosa grazie agli Stati Uniti da dove si è poi diffusa in tutto il mondo arrivando anche da noi in Italia!

La frase “dolcetto o scherzetto?” ormai la conosciamo tutti e ci fa sorridere!

Pensando a Halloween, ci vengono in mente i fumetti di Snoopy, dove si leggeva spesso di questa festa e Charlie Brown con i suoi amici si divertiva in mezzo a un campo pieno di zucche arancioni!

Pipistrello e zucca

Tutti ci organizziamo per questa festa, i genitori e i nonni comprano quantità industriali di dolcetti da distribuire a chi suonerà alla porta in questa notte, e i bimbi si preparano con vestiti e i trucchi spaventosi, ma soprattutto con dei sacchettini!

I bambini in questa notte si divertono, si travestono da creature fantastiche e paurose e gironzolano con il loro sacchettino per le vie del quartiere come vampiretti, fantasmini, streghette e altri bei travestimenti, suonando ai campanelli pronti a pronunciare la “paurosa” frase…”dolcetto o scherzetto?” e a riempirsi il sacchettino di caramelle e cioccolate!

Tornati a casa, aprono il loro bottino e raccontandosi una storia “horror”, si mangiano il loro dolce gruzzoletto!

Il bello di questa festa è che unisce le famiglie, dall’addobbare la casa con candele, zucche, finti pipistrelli, al cucinare dolcetti particolarmente paurosi … in rete si trovano tonnellate di ricette!

Bimbo Viaggiatore FantasmaE’ bellissimo anche inventare assieme ai nostri cuccioli i loro vestiti, basta poco, un vecchio lenzuolo con un paio di buchini per gli occhietti e subito ci si trasforma in un fantasminoTommy adora questo vestitino!

Bimbi Viaggiatori HalloweenPer il nostro piccolo Nik, quest’anno è il primo travestimento, per l’occasione, diventerà un piccolo fantasma. L’anno scorso, nella sua culla, aveva avuto solo un incontro ravvicinato con uno spaventoso pipistrello di peluche.

Quest’anno Tommy, invece, si vestirà da vampiro…ha già un bel vestitino preparato dalla nonna e una finta dentiera da Dracula.

Poi andremo insieme a bussare o meglio suonare alle porte del quartiere, speriamo di incontrare altre creaturine delle tenebre…!

Da alcuni anni la festa di Halloween ha preso piede anche nelle piazze, e, grazie anche alle attività commerciali, in molti posti vengono organizzati pomeriggi a tema per i bambini.

Qui indichiamo alcune feste in programma tra il Trentino e il Veneto che sembrano molto particolari e interessanti!

Aspettando Halloween a Rovereto

Un evento ormai ricorrente da alcuni anni a Rovereto e che sarà riproposto anche quest’anno sabato 28 e domenica 29 ottobre ci sarà la manifestazione Shopping Aspettando Halloween.

Si potrà passeggiare per le vie del centro, con i bimbi facendo un po’ di shopping e visitando le botteghe storiche, visto che per l’occasione resteranno aperti i negozi che si addobberanno per la festa.

Si potrà incontrare l’immancabile e suggestiva sfilata di Halloween, popolata da streghe, folletti ed altri mostruosi personaggi…da non perdere, è divertentissimo seguirla per le vie del centro con i nostri cuccioli!

Trenino della paura RoveretoInoltre ci sarà il divertentissimo trenino della paura che porterà grandi e piccolini a scoprire gli angoli più nascosti e paurosi della città!

Tante le attività proposte a programma per i più piccoli che potete vedere su questo sito.

Una visita da Brivido al Castello di Avio

Una festa di Halloween da brivido è organizzata al castello di Sabbionara, una fortezza medioevale che si estende su una collina che domina la bassa Vallagarina.

Il castello, domenica 29 ottobre, diventerà un luogo stregato popolato da spiritelli, fantasmi, streghe e altre inquietanti creature spaventose!

Per i bambini verranno organizzati giochi e animazioni visitando gli angoli nascosti di questo spettacolare maniero.

Saranno distribuiti dolcetti per tutti i piccolini coraggiosi…….… e castagne e vin brulè per mamma e papà!

Qui trovate il nostro racconto!

Halloween al Parco Natura Viva di Bussolengo

Un evento a cui non vogliamo mancare, per la festa di Halloween, con i nostri bambini è quello promosso dal Parco Natura Viva, un giardino zoologico a Bussolengo in provincia di Verona.

Dal 29 ottobre al 1 novembre di quest’anno i bimbi travestiti e truccati per l’occasione, potranno vivere un’esperienza del tutto particolare in questo parco pieno di animali, con delle sorprese per tutti.

Lo staff del parco preparerà delle appetitose e divertenti zucche per gli animali del parco, riempendole, a seconda dei gusti degli ospiti del giardino zoologico.

Gli orsi troveranno nelle “spaventose” zucche del miele, i predatori delle spezie, le scimmie della dolce frutta e i panda rossi del prelibato bambù!

I bambini potranno osservare gli animali mentre cercano le loro gustose zucche ripiene.

Questi simpatici ospiti inizieranno una “caccia” alla zucca, giocandoci quando le trovano e rompendole per poter mangiare le prelibatezze che si trovano al suo interno!

I piccoli travestiti da vampiretti, fantasmini e streghette, con l’aiuto dello staff del parco, potranno preparare in prima persona le zucche farcite, e guardare mentre lo staff del Parco le nasconde in alcuni punti “strategici”! Gli animali, con il loro istinto, inizieranno a cercarle!

Le prerogative per una giornata divertente ci sono, i bambini potranno avvicinarsi al mondo animale divertendosi con loro e imparando le loro abitudini!

Per questa occasione, i bambini travestiti e truccati potranno entrare gratuitamente se accompagnati da un adulto pagante!

Per altre informazioni sulla promozione e sull’organizzazione dell’evento visitate il sito del Parco Natura Viva.

 

Non rimane che augurare Buon Halloween a tutti … o meglio … uno spaventoso Halloween a tutti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.