Un pomeriggio sul Lago di Garda: Malcesine e Cassone

Panorama di CassoneVi raccontiamo la passeggiata che abbiamo fatto in una giornata invernale sulla sponda orientale del Lago di Garda alla scoperta della cittadina di Malcesine e del borgo di Cassone.

Bimbi Viaggiatori a CassoneDurante il periodo invernale il Lago di Garda regala scenari incantevoli nei tanti paesi carini che si trovano sulle sue sponde.

Nelle giornate serene, anche d’inverno, il sole riscalda piacevolmente, le acque sono limpidissime e rispecchiano le cime innevate delle sovrastanti montagne.

Tramonto a Cassone

Per non parlare dei tramonti invernali sul lago, un vero spettacolo che incantano sempre con degli splendidi colori all’orizzonte.

Proprio per goderci il sole d’inverno, in una giornata con il cielo limpido e sereno raggiungiamo la cittadina di Malcesine.

Per arrivare sulla sponda veneta più settentrionale del Lago di Garda proseguiamo sulla strada Gardesana orientale.

Tramonto a CassoneLa sensazione è bellissima, perché in questo periodo non si trovano le classiche folle di turisti che visitano il lago.

La strada è molto panoramica e si vedono degli incantevoli scorci sul lago e spesso ci fermiamo per scattare qualche foto.

Scritta CassoneCassone

Prima di arrivare a Malcesine però proseguiamo per altri 5 km in direzione sud per arrivare alla piccola frazione di Cassone.

E’ da un po’ di tempo che abbiamo promesso al nostro bimbo di andare a vedere il fiume più corto del mondo.

Fiume Aril a CassoneIl suo nome è Aril, le persone originarie del posto lo chiamano simpaticamente “Ri”, è lungo solo 175 metri ed è uno degli immissari del Lago di Garda.

Il fiume nasce nel cuore del paese da una sorgente che forma un laghetto dove le trote risalendo la corrente depongono le uova e per questo è riserva protetta di pesca.

L’Aril attraversa interamente il borgo di Cassone e nonostante il suo breve corso è attraversato da tre ponti e alimenta persino una piccola cascata.

Presepe sul Fiume ArilNel periodo natalizio, ogni anno, nel fiume viene allestito un caratteristico presepe galleggiante.

Presepe sul Fiume ArilIl nostro Tommy è stato super contento non solo di vedere il piccolo fiume, ma anche di guardare il presepe.

Siamo stati ad ammirarli per un po’ di tempo guardando tutte le particolarità del presepe: i personaggi, le case, le barchette, il finto mulino.

CassoneMerita una visita anche il borgo di Cassone con il suo delizioso porticciolo, dove ormeggiano alcune piccole e colorate barche.

D’inverno nel borgo si trovano poche persone e si può godere della pace e della tranquillità del Lago di Garda.

Passeggiata a CassoneDa Cassone a Malcesine

Da Cassone parte una piacevole passeggiata di circa un’ora che costeggia le sponde del lago fino ad arrivare a Malcesine.

Tutto il percorso si può fare con il passeggino e poco prima di scorgere Malcesine si passa dalla spiaggia chiamata Val di Sogno.

Panorama di CassoneGià dal nome si capisce che è un posto davvero incantevole! Un lungolago dove si trova un isolotto in mezzo al lago e una spiaggia di sassolini e acqua cristallina.

Sicuramente la prossima estate ci torneremo per prendere il sole e fare una nuotata.

Castello Scaligero a MalcesineMalcesine

Arrivati a Malcesine la nostra esplorazione inizia dalla visita del Castello Scaligero.

Via dei Presepi a MalcesinePer raggiungerlo si passa nel centro storico caratterizzato da un sali e scendi di viuzze ciottolose dove si trovano diversi negozi e botteghe d’artigianato, che per l’occasione hanno esposto nelle loro vetrine dei caratteristici presepi.

Il castello, nel periodo natalizio è ancora più bello, le sue torri sono tutte illuminate e sembra, al suo ingresso, di entrare in un mondo incantato.

Quest’anno, poi, il castello di Malcesine è anche dimora del signore con il vestito rosso e la barba bianca e lunga più famoso al mondo……Babbo Natale!

Casa di Babbo Natale a Malcesine

Sono state adibite alcune stanze della fortezza come cucina e camera di Babbo Natale e al loro ingresso si trovano dei variopinti pacchi natalizi.

Presepe al Castello ScaligeroScendendo verso il centro raggiungiamo il porticciolo di Malcesine, alcune barche sono state abbellite dalle luminarie.

Ci godiamo veramente la pace e la serenità del lago e pensare che d’estate questa piazzetta è piena di turisti!

Dalle piccole vie sbuchiamo nella piazza principale di Malcesine dove al centro si trova una grande ruota panoramica alta quasi 20 metri.

Fiera del cioccolato a Malcesine

Intorno alla piazza, per la gioia dei nostri piccoli, ma anche per la nostra, ci sono delle bancarelle dove è possibile degustare e comprare del cioccolato. Il cioccolato assume diverse forme divertenti e golosissime.

 

Dalle borsette alle scarpe, dalle mollette alle dentiere, dai classici lecca lecca ai bastoncini tutti rigorosamente di cioccolato.

Non poteva concludersi meglio questa giornata alla visita di Malcesine.

Anche se abbiamo fatto una passeggiata in un pomeriggio d’inverno ci è sembrato di stare in vacanza.


Ti potrebbe interessare anche:

Limone panchina

Limone sul Garda

Torbole sul Garda

Torbole sul Garda


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.