Bosco Arte Stenico: arte e natura in Trentino

Bosco Arte Stenico opere arte

Durante un pomeriggio di primavera abbiamo organizzato un’escursione con i bambini per visitare il territorio delle Valli Giudicarie, in Trentino e scoprire anche Bosco Arte Stenico, una splendida passeggiata adatta a tutta la famiglia.

Bosco Arte Stenico è un percorso d’arte che si snoda proprio all’interno di un bosco collocato al di sopra del grazioso paese di Stenico.

L’itinerario si estende lungo il Parco Naturale Adamello Brenta vicino ad un’altra bellezza, che consigliamo di visitare, l’Area Natura del Rio Bianco.

Il sentiero è composto da opere realizzate da artisti di tutto il mondo create con materiali naturali che si fondono e combinano con la natura.

Il tragitto è pianeggiante e fattibile anche con il passeggino, si cammina accompagnati dai rumori della natura ammirando le opere sparse qua e là.

Per i bambini passeggiare al Bosco Arte Stenico è davvero una sorpresa, passo dopo passo possono scoprire divertenti opere a volte poste lungo il sentiero a volte integrate nel bosco.

Infatti, si incontrano sculture intagliate nel legno oppure rami intrecciati, cortecce, tronchi scolpiti che rendono questo luogo magico soprattutto per i piccoli esploratori.

E’ proprio bello visitare il Bosco Arte Stenico con i bambini perché è anche un’occasione per stimolare la loro fantasia.

Le opere, infatti, non dispongono di spiegazioni proprio per dare libero sfogo alla creatività di tutti.

Come raggiungere Bosco Arte Stenico

Bosco Arte Stenico si trova in un’ottima posizione, in quanto è raggiungibile da molte località del Trentino.

E’ collocato nel paese di Stenico, a pochi chilometri dalle Terme di Comano, ma anche da Andalo, Molveno e Riva del Garda.

Una volta raggiunto l’abitato di Stenico, dominato dal suo maestoso castello posto su una collina, si può raggiungere Bosco Arte Stenico da diverse parti.

Oltrepassata la piazza del paese è necessario, poi, seguire la segnaletica in legno con indicato “BAS” Bosco Arte Stenico.

Si arriva in località Cros dove è possibile parcheggiare e seguire una comoda stradina che da asfaltata diventa sterrata e porta, poi, all’interno del bosco.

E’ possibile arrivare dopo una splendida passeggiata nell’Area Natura Rio Bianco, infatti, l’entrata del BAS coincide con la fine del sentiero dell’area.

Il nostro consiglio è proprio quello di organizzare la giornata con l’esplorazione del magico castello di Stenico, al centro del paese.

Per scendere poi alla scoperta della cascata del Rio Bianco ed entrare a vedere quest’area per scoprire anche i segreti di piante e fiori.

Infine, abbinare una passeggiata all’incantevole Bosco Arte Stenico.

Bosco Arte Stenico: un percorso per le famiglie

La nostra avventura al Bosco Arte Stenico con i bambini inizia davanti alla grande mappa in legno che ben segnala in percorso immerso nel verde.

Già all’ingresso ci sembra di entrare in un luogo fatato accompagnati dai suoni e dai profumi del bosco.

Per i nostri piccoli esploratori è stata una continua scoperta, felici di incontrare sculture in legno e opere realizzate con rami e tronchetti che rappresentano gli animali del bosco o altre immagini fantastiche.

Un aspetto molto bello del BAS è che le opere si mimetizzano nell’ambiente circostante.

Infatti, i bimbi si sono divertiti a cercare le opere che lungo il bosco occupano diversi livelli, dalla terra ai rami più alti degli alberi.

Un sentiero per i “piccoli camminatori”

Allora è possibile incontrare un grande serpente che striscia davanti al nostro cammino, vedere un uccello che mostra le sue ali oppure scorgere un’aquila che prende il volo.

Ogni opera può essere davvero interpretata e trasmettere emozioni diverse, tanto che Tommy e Nik hanno fantasticato, immaginato e sognato come in un mondo fantastico.

Nulla è scontato e tutto può essere pensato e reinventato attraverso la creatività dei bambini, ma anche di quella dei genitori.

Lungo il percorso l’entusiasmo dei bambini è stato davvero contagioso, tanto che non si accorgevano nemmeno di camminare da così tanto tempo.

Incrociamo una graziosa e particolare fontanella, una panchina con tante matite colorate e diverse sculture una più bella dell’altra.

La stradina si biforca e verso destra si arriva al “punto panoramico”.

Punto panoramico al Bosco Arte Stenico

Una sensazionale scultura in legno che come l’obiettivo di una macchina fotografica inquadra Castel Stenico in tutta la sua maestosità e bellezza.

Il percorso di Bosco Arte Stenico è inserito anche all’interno degli itinerari “I sentieri dei Piccoli Camminatori”.

Si tratta di sei sentieri che permettono ai bambini di camminare nella natura a cui è associata una fiaba scritta dal famoso autore di libri per ragazzi Stefano Bordiglioni.

Si tratta di un nuovo modo per far conoscere e apprezzare la natura ai piccoli accompagnati da una fiaba ambientata nel luogo che stanno visitando.

Per questo splendido percorso è stato pensato il racconto “L’orso”, un dialogo tra un artista del legno e un orso che viene dalle favole.

Si tratta dell’orsetto piccolo della famosa favola “Riccioli d’Oro” che è andato a vivere nei boschi di Stenico.

Se volete accompagnare la vostra passeggiata con questa bella fiaba potete scaricarla a questo link.

E’ possibile anche acquistare il libro scritto da Bordiglioni che raccoglie le storie di ogni sentiero, come ricordo della bellissima giornata passata in famiglia.

Informazioni utili per visitare BAS

Il percorso d’arte Bosco Arte Stenico ha un tempo di percorrenza di circa un’ora e mezza.

Si cammina in una comoda stradina nel cuore del bosco facilmente percorribile anche con i passeggini.

Nel rispetto degli artisti e dell’ambiente circostante è importante non sedersi, toccare o addirittura arrampicarsi sulle opere d’arte.

Bisogna, infatti, ricordarsi che molte installazioni sono generate da elementi che provengono dalla natura che possono essere molto delicate e fragili.

Tra l’altro il sentiero di BAS è caratterizzato da opere d’arte che vengono riassorbite dalla natura e poi realizzate nuovamente e in continua evoluzione.

Infatti, ogni anno gli artisti da ogni parte del mondo vengono invitati ad esprimersi su uno specifico tema per dar vita a nuove opere sempre nel rispetto del territorio e della natura.

Bosco Arte Stenico è visitabile in tutte le stagioni.

Una splendida passeggiata che vi consigliamo di fare con i bambini per immergersi nella natura e condividere la bellezza dell’arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy Cookie Policy impostazioni tracciamento pubblicità