Cefalonia con bambini: un’isola da esplorare

Panorama CefaloniaNel programmare le vacanze estive, quando il nostro bimbo aveva due anni, cercavamo un posto tranquillo, con un bel mare e la possibilità di fare qualche escursione e visitare dei luoghi particolari ed incantevoli.

Tommy non era mai salito su un aereo e quindi pensavamo ad una meta a breve raggio dove poter esplorare delle zone in tranquillità.

Cefalonia, l’isola dell’arcipelago greco delle Ionie ci sembrava la meta ideale.

Grazie ai voli diretti low cost per Cefalonia della compagnia Ryanair raggiungere quest’isola è veramente semplice e, prenotando in anticipo, si possono trovare delle buone offerte.

Il modo migliore per girare l’isola di Cefalonia con bambini è quello di noleggiare un’auto (a questo link puoi leggere i nostri consigli per noleggiare un’auto).

Tutta Cefalonia è molto bella e merita di essere visitata.

E’ ricca di paesini molto suggestivi e c’è un giusto mix di spiagge bianche, rosse, di sabbia, di ciottoli dove poter godere del mare e del sole in pieno relax.

Fiskardo

Noi abbiamo noleggiato una macchina, prenotata dall’Italia, e abbiamo deciso di soggiornare in un appartamento nel paesino di Lourdata.

Abbiamo scelto questo piccolo centro turistico, nella parte meridionale dell’isola, perché in questa zona si trovano le più belle spiagge di sabbia adatte per chi viaggia a Cefalonia con bambini.

A Lourdata si trovano, anche, diversi negozietti, taverne tradizionali, minimarket ed è un buon punto per spostarsi e visitare le varie località sparse sull’isola.

Cefalonia è il posto ideale per chi come noi ama godersi il mare e la spiaggia, ma anche girare e scoprire posti nuovi.

PessadaDurante questa vacanza ci siamo accorti che anche il nostro bimbo, nel suo primo viaggio on the road, adorava giocare sulla spiaggia, ma anche saltare sulla macchina e “andare a zonzo”.

L’isola è abbastanza grande, ma è comunque possibile girare tutte le sue belle spiagge, da una costa all’altra, senza impiegare troppo tempo per raggiungerle.

Si trova mare da sogno, paesaggi straordinari su tutta l’isola da nord a sud, da est a ovest.

Qui raccontiamo il viaggio a Cefalonia con il nostro bambino, descrivendo le attrazioni più belle che abbiamo incontrato su tutta l’isola, suddividendola in base alla sue coste che  presentano tutte caratteristiche differenti.


Del nostro viaggio a Cefalonia potrebbe interessarti:

Petani

La zona nord di Cefalonia: piccoli villaggi e spiagge da sogno

Spiaggia Mounda

La parte sud di Cefalonia: le spiagge adatte ai bambini

Spiaggia di Xi

La costa occidentale: la penisola di Paliki e la spiagge rosse

Argostoli

Argostoli: una città dove incontrare le tartarughe

 


 

2 pensieri su “Cefalonia con bambini: un’isola da esplorare

    • Grazie Claudia, siamo stati 10 giorni tra giugno e luglio. L’isola si gira tranquillamente in 10 giorni e merita visitare tutte le coste perché ognuna ha una sua particolarità. 😉😜

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.