Le più belle spiagge per bambini a Creta: un sogno in Grecia

Spiagge per bambini a Creta

La Grecia è una destinazione famosa in tutto il mondo per il suo mare da sogno, ma, in particolare, le spiagge per bambini a Creta, sono l’ideale per le famiglie che possono ritagliarsi il loro angolo di paradiso.

Creta, infatti, è la più grande isola della Grecia e la quinta più grande di tutto il Mediterraneo.

Dalla costa nord a quella sud quest’isola conta più di 300 spiagge.

Ce ne sono, quindi, per tutti i gusti dalle baie incontaminate e selvagge del sud agli stabilimenti sabbiosi più attrezzati della parte nord.

Ma soprattutto Creta è un’isola che ha molte attrazioni per chi al relax del mare vuole abbinare la visita a luoghi d’arte e cultura.

Oltre a spiagge paradisiache si possono esplorare le impressionanti gole, scoprire cittadine dai colori pastello e pittoreschi villaggi.

Poiché a Creta ci sono così tanti angoli da godere l’ideale è noleggiare un’auto e programmare i punti che si vogliono esplorare.

L’unica cosa è che bisogna fare un po’ di attenzione alle strade che a volte sono strette, tortuose e con curve che si arrampicano sulle montagne.

I tempi di percorrenza, quindi, potrebbero essere più lunghi di quanto programmato (a questo link qualche suggerimento per muoversi on the road a Creta).

Il nostro consiglio è anche quello di suddividere il viaggio in base all’area geografica che si intende visitare.

Il nostro itinerario on the road a Creta con i bambini è iniziato dalla parte Ovest, poi, abbiamo dedicato qualche giorno alla scoperta della costa Sud-Occidentale per terminare la vacanza nella zona nord dell’isola.

In ogni parte dell’isola, comunque, il mare è una meraviglia.

Scopriamo le più belle spiagge per bambini a Creta, testate dai nostri due cuccioli di 8 mesi e 4 anni.

Laguna di Balos

Balos con i bambini

Sicuramente questa splendida baia non ha bisogno di presentazioni.

Situata sull’estrema punta a nord ovest di Creta, nei pressi della località di Kissamos, questa spiaggia dà proprio l’impressione di essere catapultati ai Caraibi.

E’ un luogo decisamente splendido.

Il mare ha moltissime sfumature dal blu al verde, a tratti sembra persino trasparente.

Mentre la sabbia bianca e morbida contrasta con il colore ocra dei fiori selvatici che circondano la spiaggia.

Per raggiungere Balos è possibile partecipare ad un’escursione organizzata in battello, con partenza dal porto di Kissamos, oppure arrivare in auto tramite una strada sterrata.

Sicuramente la seconda alternativa è quella più faticosa specialmente se si scopre Balos con i bambini.

Oltre allo sterrato bisogna affrontare anche una camminata di circa 30 minuti, piuttosto impegnativa soprattutto nella risalita.

La gioia, però, di condividere questo spettacolo della natura con i bimbi sarà impagabile.

Quindi, Balos con i bambini è possibile? Certamente sì.

Con i più piccoli consigliamo di dotarsi di uno zaino porta bimbi, perché non è possibile raggiungere Balos con il passeggino.

Rispettare i tempi di tutti, soprattutto dei bimbi, portare con sé cappellini e acqua è questo il trucco per godersi una giornata in una spiaggia da sogno

Se cercate qualche informazione in più sullo sterrato di Balos, questo racconto spiega come affrontare questa strada così famosa.

Spiaggia di Elafonissi: la migliore tra le spiagge per bambini a Creta

Spiaggia Elafonissi

Anche Elafonissi si trova nella parte ovest di Creta, più a sud, però, rispetto a Balos.

La strada per raggiungerla si snoda tra piccoli villaggi e le suggestive gole.

Una volta parcheggiata l’auto si arriva in questa spiaggia fantastica dai fondali bassissimi, ideale anche per i bimbi piccoli, come il nostro Nik.

Il mare ha delle sfumature da cartolina, la sabbia a tratti diventa rosa e lo spazio per giocare è davvero ampio.

L’unico suggerimento è quello di arrivare presto, visto che Elafonissi è tra le più belle spiagge per bambini a Creta ed è molto famosa.

Nonostante si tratti di una zona molto vasta è anche frequentatissima e gli ombrelloni finiscono presto.

A pochi km di distanza da Elafonissi, con soltanto una piccola deviazione, si può visitare il monastero di Chrisoskaltissa.

Un luogo dove poter fare una breve escursione, godere di bei panorami sul mare e scoprire anche la spiritualità che contraddistingue l’isola di Creta.

Spiaggia di Falasarna

Spiagge bambini Creta Falasarna

La terza spiaggia sulla costa nord occidentale da esplorare se si viaggia a Creta con i bambini è sicuramente quella di Falasarna.

Si tratta di una spiaggia molto lunga e anche ampia.

Per questo motivo si trova la Big Beach, un grande tratto di mare limpido, attrezzato con lettini ed ombrelloni.

Ovviamente questa spiaggia, se paragonata a Elafonissi e Balos, non appare così particolare, ma anche qui il mare è cristallino e trasparente.

Per chi si trova a Creta con i bambini piccoli consigliamo di esplorare le spiagge più a nord della Big Beach.

In questa zona si formano delle piscinette d’acqua in piccoli lidi anche riparati dal vento.

La spiaggia di Falasarna è particolarmente suggestiva al tramonto.

A Falasarna ci sono diversi alloggi e taverne dove poter assaggiare alcune delle deliziose specialità tipiche della Grecia.

Noi abbiamo scelto questa località come base per scoprire la parte occidentale di Creta con i bambini.

Se volete conoscere il nostro itinerario nella zona Ovest di Creta potete leggere il nostro racconto.

Spiaggia di Stravros

Spiaggia Stravros

La spiaggia di Stravros è collocata sulla penisola di Akrotiri a una mezz’ora circa dalla cittadina di Chania.

Tra le spiagge per bambini a Creta è quella con la forma più particolare, questo perché non è molto grande ed è facile delimitare la sua forma circolare.

Di fronte alla spiaggia c’è poi una collina spoglia che cade a picco sul mare.

E’ una sorta di piccola laguna protetta dai venti dai riflessi dell’acqua color verde smeraldo.

La sabbia dorata e i fondali bassissimi, dove si possono vedere anche i pesci nuotare, la rendono un posto ideale per i bimbi.

La spiaggia è frequentata per lo più dai greci, ci sono un paio di taverne dove poter usufruire del servizio bar direttamente sotto l’ombrellone.

Nei dintorni di Stravros, sempre se si vuole abbinare il mare alla visita di qualche luogo interessante, si possono scoprire diversi monasteri ortodossi.

Comunque, qualunque sia la vostra destinazione, merita una visita anche la città di Chania con il suo grazioso porto veneziano e le sue pittoresche viuzze.

Spiaggia di Frangokastello

Spiagge Sud di Creta

Se decidete di esplorare la parte sud occidentale di Creta, qui, le spiagge sono sicuramente più selvagge e incontaminate.

Per raggiungere questa parte dell’isola la strada è tutto un susseguirsi di curve che costeggiano le impressionanti gole fino ad arrivare al Mar Libico.

Tra le spiagge per bambini a Creta quella di Frangokastello ha colpito particolarmente i nostri cuccioli per la presenza di una grande fortezza proprio sulla spiaggia.

Il castello fa da cornice al mare con acqua limpida e la spiaggia piuttosto larga di sabbia fine.

E’ una delle poche spiagge attrezzate in questa zona dove si trovano per lo più luoghi incontaminati.

Frangokastello è anche il nome del paesino che abbiamo scelto per alloggiare ed esplorare la parte sud (a questo link il nostro viaggio verso il sud di Creta).

Nei dintorni di Frangokastello si trovano altre spiagge splendide, come ad esempio Preveli, circondata da un palmeto e Damnoni, splendida baia di sabbia bianca.

Spiaggia di Loutro: la più particolare tra le spiagge per bambini a Creta

Loutro con bambini

La particolarità di questa spiaggia, che prende il nome dall’omonimo villaggio di pescatori, è che la si può raggiungere solamente via mare.

Cinquanta casette bianche, o poco più, con le persiane blu allineate a semicerchio lungo una piccola baia.

A pochi metri da questo incantevole scenario si trova anche la sottile spiaggia di ciottoli.

L’acqua del mare è limpida, trasparente e pulita.

La pace, la tranquillità, il ritmo lento delle cose caratterizzano questo luogo, sembra che il tempo si sia fermato.

Qui le auto non arrivano, ma dal piccolo villaggio di Chora Sfakion partono i traghetti per questo angolo di paradiso.

E’ una tratta che dura una mezz’ora e anche un’occasione divertente per fare un’escursione in barca con i bambini.

Le spiagge per bambini a Creta: la costa nord

Agia Pelagia

Anche la costa settentrionale di Creta è ricca di spiagge ideali per le famiglie.

Generalmente le spiagge in questa zona sono più accessibili e, quindi, più comode da raggiungere.

Si tratta di località molto sviluppate turisticamente e tra le spiagge per bambini a Creta sono quelle più servite.

Ogni lido è super attrezzato e anche i paesini attorno sono dotati di tutti i servizi.

Si trovano diversi supermercati, negozi di souvenir, gelaterie, ristoranti e anche bar e taverne direttamente sul mare.

Il mare è sempre molto bello, turchese e trasparente con fondali sabbiosi e digradanti.

Ma rispetto alle spiagge della costa occidentale e meridionale sono meno paradisiache e incontaminate.

Alcune tra le spiagge per bambini a Creta nella zona nord, in cui siamo stati, sono Bali e Agia Pelagia.

Bali è una località di mare molto giovane, piena di locali e dove ci sono diverse spiagge racchiuse in piccole baie.

La spiaggia di Agia Pelagia, invece, è una lunga lingua di sabbia sviluppatasi attorno all’omonimo villaggio di pescatori.

Se decidete di passare qualche giorno in questa parte di Creta potete esplorare anche il Palazzo di Cnosso.

Questo importante sito archeologico è il simbolo che rappresenta l’isola di Creta nel mondo e sarà sicuramente una visita interessante anche con i bambini.

Se volete scoprire l’itinerario nella parte nord di Creta potete leggere il nostro racconto.

Ovviamente queste sono soltanto alcune tra le più belle spiagge per bambini a Creta.

Creta è l’isola più grande della Grecia e sicuramente non sarà difficile trovare degli angoli splendidi con mare da sogno e spiagge di sabbia per passare una meravigliosa vacanza in famiglia.


Potrebbe interessarti anche:

Balos

Creta Ovest: le spiagge più belle

Loutro Creta

Costa Sud-Ovest: le spiagge più incontaminate

Cnosso

Costa Nord: il Palazzo di Cnosso


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.